Bravi ragazzi!!!

Siete stati FANTASTICI!

Bravo Paolo Pavesi, "Tri-Ninja", bravo William Manzoli, veramente in forma, dalle campestri al triathlon in 1 anno, Corrado Braggion, al suo secondo triathlon a suo agio nel gruppo dei cattivi in bici, bravissima Giulia De Stefano, al suo esordio, ha "pettinato" un po' di gente nel nuoto e si è difesa nel seguito della gara, bravo Cristiano Toffanin, che è venuto comunque a sostenerci nonostante la febbre della sera prima, bravissima il Presidente Barbara Lodi, che ha saputo gestire il "solito" problema nel nuoto e ha brillantemente recuperato in bici e in corsa (con 0 allenamento per solidarietà al sottoscritto), enorme Willyam Iacoboni che oltre a divertirsi porta a casa risultati (non ho guardato la classifica ma sono sicuro che tu sia andato bene). Ma veniamo al mito: Simone Brambilla, determinato e allo stesso tempo terrorizzato per il suo destino, ha affrontato e superato in modo eccellente i suoi timori portando a casa un triathlon sprint, una cosa impensabile fino a qualche anno fa. È per questo che vi amiamo: noi abbiamo fondato la squadra per fare provare ai nostri atleti queste sensazioni, come noi le abbiamo provate quando abbiamo esordito. Non ci interessano i risultati. Se vengono sono graditi, ma devono venire sempre solo se accompagnati da una buona dose di divertimento, come sostiene il Presidente Barbara Lodi. 
Siamo felici di avervi in squadra! Romeo & Barbara

Foto HLMPHOTO copyright riservati

Comment